Verba volant scripta manent

Scrivo i miei pensieri e poi li affido al vento
Così …per far sapere a te come mi sento .
Potrei far come tanti e mettere’n bottiglia
Messaggi che viaggian per lunghe miglie miglia .
Il mio cuor ribelle leggero come piuma
Quando gli sei lontano pian piano..si consuma .
Appena ti avvicini lui scatta come molla
Perché se tu sei qui..il mio cuore vola .
Vorrei poter baciare la tua fronte stanca
Poterti abbracciare…è questo che mi manca
Sentire la mia fronte poggiata sul tuo cuore
Tranquilla ,perché invasa d’un candido amore .
Mi manca quel abbraccio che supera i tempi
Perché lui è potente…eterno come ‘i venti.
Sin come sei lontana cara anima mia
Io bacio ogni foglio e poi lo mando via .

lettura

==M.J.F.==

 

Verba volant scripta manentultima modifica: 2016-04-28T07:06:33+02:00da blackroseM7

2 Responses

  1. at |

    Speriamo che il vento porti i suoi pensieri dove l’indirizza il cuore. Saluti

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.